Templates by BIGtheme NET

Archivi Autore: Jurgen Sparwasser

Avatar
Una carriera come mezzala al Magdeburgo con un bottino di una Coppa delle Coppe, tre scudetti e quattro coppe nazionali. La sera del 22 giugno 1974 la sua vita cambia. Abbandona la Germania Orientale per dedicare tutta la sua vita a scrivere articoli giornalistici per lo Zozzo.

Cresce a Sansepolcro l’entusiasmo per la nuova “Lampada Wojtyla”

Sportelli dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico intasati dalle richieste dei cittadini, proroga della scadenza del pagamento fissata da Comune e Monte dei Paschi al 30 novembre. Ennesimo colpo di genio dell’amministrazione comunale di Sansepolcro che si dimostra colpevolmente impreparata di fronte ai numerosi cittadini che hanno richiesto la nuova lampada votiva dedicata a Giovanni Paolo II, al secolo Karol Wojtyla. Il Papa luminoso veglierà sui defunti della città pierfrancescana e il fatto che il costo annuale passerà dai circa 15 euro ai 25 decisi dall’Amministrazione Comunale,alla fine è risultato un aspetto del tutto secondario. Alle pochissime proteste risponde l’Assessore al Bilancio Lidia Dini che nella recente visita presso il cimitero di Misciano ha affermato al nostro corrispondente dalla ridente località ...

Leggi Articolo »

Una Moschea a Sansepolcro? Presentate le osservazioni al Piano Strutturale

Fa discutere la possibile costruzione della moschea, del porto fluviale e dell’area di sosta aerea. SANSEPOLCRO – Sono solamente 4.790 le osservazioni presentate da cittadini ed associazioni allo strumento urbanistico del comune di Sansepolcro. “Saranno esaminate in tempi brevi per avere il Piano approvato entro le prossime elezioni amministrative”: questa è l’unica garanzia fornita dal Sindaco della città alle testate giornalistiche locali in occasione della consueta conferenza stampa di inizio ottobre, che come consuetudine vede giornalisti e Giunta Municipale scambiarsi doni nel giorno dell’anniversario della morte di Piero della Francesca. Per la cronaca, mentre Sindaco ed Assessori hanno regalato agli esponenti della stampa locale un portachiavi con i simboli della locale Loggia Massonica, il direttore di Plutone Informa, Sabatino Bracciacci, ...

Leggi Articolo »

Sansepolcro, la Resurrezione e il San Giuliano ad Expo 2015

Il Ministro Dario Franceschini: “San Giuliano e Resurrezione per sei mesi nel capoluogo lombardo” SANSEPOLCRO – Sarà presto di dominio pubblico il dibattito all’interno dell’amministrazione comunale di Sansepolcro relativo allo stand dedicato a Piero della Francesca previsto a Milano all’interno del padiglione toscano dell’Expo 2015. Non sono una sorpresa gli strali dell’ex sindaco Franco Polcri relativi alla sua forte contrarietà al trasferimento del San Giuliano (il noto affresco staccato presente nel Museo Civico di Sansepolcro), ma appena si verrà a conoscenza del fatto che il ministro Dario Franceschini ha chiesto di portare in Lombardia la “Resurrezione”, è probabile che non solo da Polcri si alzeranno voci di protesta. La recente proposta di Decreto Legge che Franceschini si appresta a portare ...

Leggi Articolo »

Altri profughi a Sansepolcro, in arrivo 30 rifugiate ucraine

SANSEPOLCRO – Non bastavano i barconi che quotidianamente scaricano uomini, donne e bambini sulle coste del sud Italia, ora l’emergenza arriva anche da est. Finora la nostra vallata è stata toccata solo marginalmente con la permanenza di circa 20 profughi eritrei perfettamente inseriti nel contesto sociale di Badia Tedalda. Ora il Ministero degli Interni ha requisito l’intero complesso dell’Ostello dei Servi di Maria nel centro storico di Sansepolcro per ospitare la prima ondata di profughi ucraini, anzi per l’esattezza profughe ucraine. SI tratta di ragazze tra i venti e i trenta anni, in fuga dalle regioni orientali della repubblica nata dalle ceneri dell’Unione Sovietica. Con ogni probabilità sono solo la prima parte di ulteriori 1300 che arriveranno entro il periodo ...

Leggi Articolo »

Una statua di Hello Kitty sulla rotonda di Porta del Ponte

SANSEPOLCRO – In una pomposa conferenza stampa congiunta svoltasi a Palazzo delle Laudi, con la partecipazione dell’Assessore al commercio Chiara Andreini e del nuovo responsabile della Pubblica Istruzione Gianni Chiasserini, è stata annunciata la candidatura di Sansepolcro a rappresentare la Repubblica Italiana alle celebrazioni per il quarantesimo compleanno di Hello Kitty. Purtroppo, l’ipotesi che fosse proprio la Valtiberina ad ospitare il prestigioso anniversario è tramontata definitivamente, e la celebre gattina verrà festeggiata presso il Palazzo di Vetro a New York, sede della Nazioni Unite. Tuttavia, in questa occasione il rappresentante di una città per ognuno dei 191 stati del mondo potrà incontrare la ormai quarantenne Hello Kitty, cui perfino l’Osservatore Romano ha recentemente dedicato una prima pagina per l’esempio di ...

Leggi Articolo »

Liberati i Marò dal Corpo Forestale di Arezzo

AREZZO – Un tempo si occupavano di salvare i cerbiatti feriti, di stanare i bracconieri del Pratomagno, di liberare falchi in cattività e magari di bere anche un bicchierino di un celebre amaro dopo ogni intervento. Le loro gesta memorabili raccontate in telefilm di Terence Hill o di Ray Lovelock impallidiscono davanti ai successi di questi ultimi anni. Ebbene si, tutto cominciò con qualche multa a motociclisti e automobilisti lungo le statali montane del territorio provinciale, un lavoro talmente accurato e riuscito da costringere Polizia e Carabinieri ad occuparsi di animali selvatici per tentare di riscattare le proprie mancanze. Memorabili le sanzioni ai piloti in prova lungo la statale dello Spino e le contravvenzioni a Valentino Rossi e a Fernando ...

Leggi Articolo »

Sansepolcro: tutto pronto per il Festival di Arte e Musica Rom, Sinti e Zigana

Ci saranno anche i rom della Gagauzia, remota regione della Moldavia meridionale, al Festival del mondo nomade che sarà ospitato nella cittadina toscana. Nonostante le problematiche burocratiche che il popolo gagauz ha incontrato per avere visti e permessi di soggiorno nell’Unione Europea, una delegazione di circa 500 rappresentanti di questa etnia potranno rimanere a Sansepolcro per almeno un anno. Sarà proprio la rappresentativa calcistica della Gagauzia a sostituire il Sansepolcro Calcio contro la nazionale Rom nella sfida che si terrà allo Stadio Buitoni il pomeriggio di domenica 13 luglio, poche ore prima del calcio d’inizio della finale del mondiale brasiliano. L’incasso della sfida sarà devoluto alla società calcistica biturgense con l’obiettivo di salvarla dal fallimento consentendo la normale iscrizione al ...

Leggi Articolo »

Verso l’Istituzione della prima Riserva naturale della Biodiversità nella zona del Campaccio

SANSEPOLCRO – Nei primi giorni di luglio la città di Sansepolcro non sarà nota solo per il Festival della Musica ed Arte Rom, ma anche per l’inaugurazione della riserva naturale della biodiversità che nasce in quella che un tempo era conosciuta come area del Campaccio. Il tutto nasce da una intuizione casuale del Consigliere Marco Carsughi, professionista del settore con lunga esperienza in campo di oasi protette. La lentezza del completamento dell’iter che doveva portare alla costruzione della nuova scuola elementare e il blocco dei finanziamenti del contratto di quartiere ha di fatto convinto l’amministrazione comunale a puntare sul turismo ecosostenibile. Durante i primi sopraluoghi da parte del dipartimento di neosviluppo ambientale dell’Università di Orbetello è stato possibile individuare una ...

Leggi Articolo »

Arrivano in Valtiberina ‘I sentieri del Duce’

VALTIBERINA – La Gea (Grande Escursione Appenninica) e il Percorso Francescano non saranno gli unici grandi itinerari sentieristici che attraverseranno il territorio della Valtiberina. Il presidente uscente dell’Unione dei Comuni Montani Marcello Minozzi e i Sindaci dei comuni della vallata annunciano con estrema soddisfazione di aver sconfitto la feroce concorrenza della Gola del Furlo e del comune di Orbetello (legato alla figura di Italo Balbo) e che l’Itinerario sentieristico europeo “Asse Roma-Berlino” passerà dai nostri borghi. Il percorso è lungo circa 1.800km e attraversa 4 nazioni: Italia, Città del Vaticano, Austria e Germania. In sintesi l’itinerario della parte che più ci riguarda prevede la partenza da Piazza Venezia, un salto in Vaticano per ricordare il concordato del ’29, la risalita ...

Leggi Articolo »