Templates by BIGtheme NET

Notizie

Elezioni alle porte: al via in Valtiberina i Campionati Mondiali di Rattoppi

A cinque anni dall’ultima appassionante rassegna, torna in Valtiberina l’evento più atteso dalla popolazione: da questa settimana fino all’ultimo giorno di campagna elettorale, i principali comuni dell’Alta Valle del Tevere si apprestano ad ospitare la MCCCXXXXII edizione dei Campionati Mondiali di Rattoppi. Puntuali come la fiorita di Castelluccio, centinaia di cantieri, deviazioni e segnali stradali provvisori coloreranno la nostra amata terra assieme alle centinaia di operai stradali pronti a darsi battaglia tra una buca tappata e un’opera di giardinaggio. A distanza di anni, resta ancora un mistero come questo incredibile quantitativo di cantieri proliferi spontaneamente a pochi giorni dalle elezioni amministrative che interesseranno, tra gli altri, i comuni di Sansepolcro, Anghiari e Città di Castello. In ogni caso, le principali ...

Leggi Articolo »

Giorgio Fusberti candidato a sindaco di Sansepolcro

L’imprenditore: “Sono preoccupato per la mia città d’adozione. Basta rancori, credo che sia giunto il momento che le persone migliori si impegnino per il nostro Borgo” È passato appena un mese dalla smentita della propria candidatura ed ecco che il controverso manager delle dive Giorgio Fusberti cede ai corteggiamenti dei cittadini. In una nota stampa diffusa dall’Agenzia ModaDiva si legge come Fusberti sia rimasto colpito positivamente dal gran numero di persone che ha preso parte alla fiaccolata dello scorso 25 marzo, e come quell’episodio abbia influenzato i passi successivi del noto imprenditore. “La gente ha bisogno di certezze”, ha spiegato Fusberti ai microfoni di Errevutì, “e sia le soluzioni per ora in tavola che quelle in procinto di essere ufficializzate ...

Leggi Articolo »

“No alle trivelle nella diga”: flash mob dei siluri del Montedoglio

Anche alla diga di Montedoglio sono entrati in azione dei curiosi ambientalisti per invitare gli italiani a partecipare al referendum sulle trivellazioni del prossimo 17 aprile. Quel giorno, quando si potrà giudicare la strategia energetica del governo ed esprimersi per la tutela dei nostri mari e del futuro dell’Italia intera, i siluri del noto invaso valtiberino accorreranno numerosi alle urne per votare un sonoro SI. “Queste trivelle ci rovinano la vita – ha commentato Pasturo Mulinelli, portavoce dei siluri – la nostra dimostrazione di oggi serve a far capire ai cittadini la vera posta in gioco al referendum. Se non andrete a votare vi affonderemo tutti i pedalò a testate.”

Leggi Articolo »

C’è una giovane mente di Sansepolcro dietro al progetto di rilancio della FCU

La trasformazione da ferrovia classica a monorotaia, grazie all’idea di Mirco Giubilei, dimezzerà i costi di gestione. Questa volta il cervello non è in fuga, ma fermo giorno dopo giorno, ora dopo ora, nelle lente carrozze ferroviarie che collegano Sansepolcro alla stazione di Perugia Sant’Anna. Il tragitto che tra andata e ritorno impegna di solito circa tre ore, con quasi sessanta fermate, di questi tempi è allungato dai problemi che riguardano il tratto tra Città di Castello e Umbertide. L’ing. Mirco Giubilei, noto anche per qualche avventura nella politica locale, ha trascorso buona parte della sua gioventù a bordo dei treni della storica ferrovia, e nelle lunghe tratte ingannava il tempo solo grazie ai sorrisi delle studentesse delle superiori o ...

Leggi Articolo »

Compra busta di brigidini e ci trova dentro il portafoglio perso alle Fiere del ’97

Una tradizione tutta biturgense vuole che, nella celebre quattro giorni delle Fiere di Mezzaquaresima, la stazione dei Carabinieri di Sansepolcro registri una vera e propria impennata di denunce di smarrimento/furto di portafogli, borse, ombrelli, accendini, capire e molte altre futili cianfrusaglie. Risulta quindi singolare l’episodio occorso al 57enne turista di Jesi Giacomino Croccante che, di ritorno nella città pierfrancescana dopo quasi vent’anni, ha sorprendentemente ritrovato il portafogli smarrito nella Fiera del lontano 1997 all’interno di un pacco di brigidini dei quali va particolarmente ghiotto. Al momento del ritrovamento, dentro il borsello vi era ancora tutto il suo vecchio contenuto, dai contanti (35.200 lire) alla schedina pirata di Tele+ fino al documento d’identità raffigurante un Croccante ancora giovane e snello. L’uomo si ...

Leggi Articolo »

Fiere a Sansepolcro: vegani sostituiscono il bestiame con ortaggi

La comunità vegana contro la Mostra del Bestiame. Il tradizionale evento inaugurale delle Fiere di Mezzaquaresima a Sansepolcro dedicato agli animali da allevamento è stato oggetto di una dura protesta da parte di una nutrita compagine di attivisti. Il drappello di manifestanti, in segno di protesta per le tristi condizioni in cui versano le vacche e i maièli degli allevatori locali per tutta la durata della manifestazione, avrebbe liberato tutti gli animali presenti al foro boario sostituendoli con ortaggi domestici quali cavolfiori da riporto, carote da caccia e verza da accoppiamento. Un episodio increscioso che ha lasciato senza parole il pubblico e le istituzioni presenti e sul quale la redazione dello Zozzo sente il dovere di rimproverare i tanti concittadini ...

Leggi Articolo »

“RIDATECI BIRILLO!”: parte la raccolta firme alle Fiere di Sansepolcro

È mai esistita nella storia dell’umanità un’invenzione di più clamorosa di BIRILLO? La risposta è ovviamente NO. Ecco dunque che i cittadini di Sansepolcro, da sempre amanti delle dimostrazioni live dedicate agli articoli per la casa, hanno indetto una petizione sia cartacea che online per riavere lo storico stand del mitico tagliaverdure alle Fiere di Mezzaquaresima. “La raccolta firme procede a pieno ritmo – ha commentato l’ideatore della campagna Caroto Cipollo – L’obiettivo è quello di riportare dopo anni nella nostra cittadina un intrattenimento degno di questo nome.”

Leggi Articolo »

C’è chi dice NO! Daniela Frullani perde un altro importante sfidante

Dalla campagna elettorale di Sansepolcro, giorno dopo giorno, si sfilano molti dei più interessanti protagonisti. I cittadini chiedono loro di ripensarci In un’affollatissima conferenza stampa presso la pasticceria Chieli si consuma un ennesimo grande rifiuto per la città di Sansepolcro. Tra un bignè ed un dito alla crema, un altro di coloro che potevano essere protagonisti sceglie di fare un passo indietro che fa molto parlare in città. “Nonostante tanti cittadini me lo avessero chiesto, pure con insistenza e minacce, ho scelto di non bere nessun amaro calice e di non assumermi la responsabilità di essere il candidato a Sindaco della mia amatissima città. Nei primi 15 giorni di giugno sarò a Marina di Grosseto e non intendo rinunciare alla ...

Leggi Articolo »

UN MONUMENTO PER I CADUTI DEL 5 MARZO

A un anno dalla Tempesta di Vento, al via un concorso per realizzarlo. È ormai passato un anno dalla terribile tempesta di vento che ha spazzato via Sansepolcro il 5 Marzo 2015. Le cicatrici di questa immane tragedia sono ancora evidenti sul volto della nostra bellissima città pierfrancescana, nonché nei cuori e nella mente dei “borghesi” che, giorno dopo giorno, si rimboccano le maniche e cercano di tornare alla loro vita di prima. A distanza di dodici mesi, poco e niente è stato fatto per ricordare quei terrificanti giorni e tutti quelli la cui vita è stata prematuramente estirpata dalla furia delle raffiche di vento, che lo ricordiamo hanno toccato punte di 270 Km/h, la velocità per capirsi di un ...

Leggi Articolo »

Controlli antidroga nelle scuole di Sansepolcro: sequestrati 400 smartphone

Controlli antidroga delle forze dell’ordine nelle scuole di Sansepolcro. I carabinieri della locale stazione, con i cani dell’unità cinofila dei Sassi Rossi, hanno controllato 405 giovani nei pressi delle aree di arrivo e partenza dei pullman e all’interno di alcuni istituti. I militari, anche grazie al fiuto del cane Ataulfo, hanno sequestrato 400 dosi della cosiddetta smartphonina, la nuova droga del momento in voga tra i giovanissimi ma anche tra gli adulti, sostanza solitamente utilizzata nell’ambito veterinario e “mutuata” per lo “sballo” di coloro che creano gruppi su whatsapp anche per ordinare una ciaccia dal Moschina. I possessori sono stati denunciati. foto sx: coccaglioolioepeperoncino foto dx: eimag

Leggi Articolo »