Templates by BIGtheme NET

Notizie

Sansepolcro: tutto pronto per il Festival di Arte e Musica Rom, Sinti e Zigana

Ci saranno anche i rom della Gagauzia, remota regione della Moldavia meridionale, al Festival del mondo nomade che sarà ospitato nella cittadina toscana. Nonostante le problematiche burocratiche che il popolo gagauz ha incontrato per avere visti e permessi di soggiorno nell’Unione Europea, una delegazione di circa 500 rappresentanti di questa etnia potranno rimanere a Sansepolcro per almeno un anno. Sarà proprio la rappresentativa calcistica della Gagauzia a sostituire il Sansepolcro Calcio contro la nazionale Rom nella sfida che si terrà allo Stadio Buitoni il pomeriggio di domenica 13 luglio, poche ore prima del calcio d’inizio della finale del mondiale brasiliano. L’incasso della sfida sarà devoluto alla società calcistica biturgense con l’obiettivo di salvarla dal fallimento consentendo la normale iscrizione al ...

Leggi Articolo »

L’Associazione ‘Due Chiacchiere Tra Borghesi’ dona 50 automobili al parcheggio di San Puccio

SANSEPOLCRO – Serata davvero intensa ed emozionante quella andata in scena durante la donazione da parte dell’Associazione “Due Chiacchiere Tra Borghesi” di uno stock di 50 automobili al noto parcheggio auto di via San Puccio. Le vetture, di ogni tipologia e marca, fanno parte degli incassi derivanti dall’evento di Capodanno svolto al Teatro Dante “2° Veglione della Sporta, BorgoGrease” a cui hanno partecipato centinaia di automobilisti biturgensi che, spinti dalla generosità tipica delle festività e dal senso civico, hanno deciso di regalare al vecchio parcheggione le emozioni di un tempo restituendogli finalmente quell’utilità e praticità venute meno dallo scorso ottobre. La donazione aveva anche l’obiettivo di stigmatizzare l’attenzione di opinione pubblica e giornali sull’argomento in modo da evitare che episodi ...

Leggi Articolo »

Maturità, scatta il toto-temi: usciranno lo Sceriffo e l’indipendenza di Cospaia

VALTIBERINA – Conto alla rovescia per la prima prova degli Esami di Maturità 2014. Il ministero dell’Istruzione posta tweet rassicuranti, mentre sui siti studenteschi impazzano i pronostici sugli argomenti della prima prova scritta. Gli autori “favoriti” di quest’anno sono Enzo ‘Pupo’ Ghinazzi, Dj Ralf e il sommo Cesare Brilli in arte Sceriffo. Molto citato il grande aforista biturgense, quasi certamente presente nell’elenco delle tracce assieme al decennale di Badoo e al 576° anniversario dell’Indipendenza della Repubblica di Cospaia. Non sono tuttavia da escludere clamorosi colpi di scena. Proprio perchè si tratta di mere ipotesi, il sito specializzato scuolavanculo.net suggerisce anche di ripassarsi velocemente la biografia di Sara Tommasi, le frazioni confinanti con Grumale e le reazioni chimiche della sabbia sul ...

Leggi Articolo »

Sansepolcro, 40 studiosi da tutta Europa per indagare sulle sfere di Porta Fiorentina

SANSEPOLCRO – Una quarantina di studiosi saranno a Sansepolcro per scoprire tutti i segreti delle celeberrime sfere di Porta Fiorentina. Prenderà infatti il via il prossimo 16 Giugno un master internazionale dedicato al restauro e alla diagnostica non invasiva denominato “Ball Camp”. Incontri, lezioni ed esperienze pratiche sulle più avanzate tecnologie applicate ai dissuasori stradali si svolgeranno presso l’Ufficio Urbanistica e il comando della Polizia Municipale grazie al Consiglio Nazionale dell’Arredo Urbano, l’Istituto nazionale di Fisica Nucleare, il Consorzio Interuniversitario Nazionale per il Passo Carrabile e il Comune di Sansepolcro. L’eccezionalità dell’evento si riferisce sia alla qualità dei ricercatori, aziende leader e storici dell’arredo urbano di fama internazionale, sia all’attrezzatura e ai materiali che arriveranno nella città pierfrancescana. In quest’ultimo ...

Leggi Articolo »

Verso l’Istituzione della prima Riserva naturale della Biodiversità nella zona del Campaccio

SANSEPOLCRO – Nei primi giorni di luglio la città di Sansepolcro non sarà nota solo per il Festival della Musica ed Arte Rom, ma anche per l’inaugurazione della riserva naturale della biodiversità che nasce in quella che un tempo era conosciuta come area del Campaccio. Il tutto nasce da una intuizione casuale del Consigliere Marco Carsughi, professionista del settore con lunga esperienza in campo di oasi protette. La lentezza del completamento dell’iter che doveva portare alla costruzione della nuova scuola elementare e il blocco dei finanziamenti del contratto di quartiere ha di fatto convinto l’amministrazione comunale a puntare sul turismo ecosostenibile. Durante i primi sopraluoghi da parte del dipartimento di neosviluppo ambientale dell’Università di Orbetello è stato possibile individuare una ...

Leggi Articolo »

Elezioni, clamorose novità a Pieve: Bragagni passa dal 55 al 70 per cento

PIEVE SANTO STEFANO – Una tornata elettorale condita da importanti mutamenti e novità nella città dei diari. Spinti dal desiderio di cambiamento e dall’irrefrenabile voglia di dare una svolta epocale agli equilibri politici cittadini, i pievani non hanno avuto dubbi nel votare in massa la lista del candidato Albano Bragagni. Una svolta epocale, visto e considerato che nel 2009 il titolare di Tratos Cavi aveva ottenuto la poltrona di sindaco con un misero 55%, mentre oggi si è quasi sfiorato il 70%. Ma i vincitori non si accontentano e pensano già alla prossima chiamata alle urne del maggio 2019 quando, si augurano gli attuali amministratori, la ventata di cambiamenti raggiungerà il suo apice portando la lista di centrodestra al 100% delle ...

Leggi Articolo »

Sansepolcro, il Festival del Gusto eletto ‘Evento più brutto della storia contemporanea’

SANSEPOLCRO – E’ il Festival del Gusto di Sansepolcro il peggior evento enogastronomico dal Congresso di Vienna ad oggi. A decretarlo sono stati i giornalisti e i numerosi lettori della nota rivista specializzata Gambero Rosso che hanno partecipato ad un sondaggio pubblicato nei giorni scorsi sul medesimo portale. Un autentico plebiscito per l’appuntamento della primavera biturgense che ha ricevuto la bellezza di 6.378 voti; al secondo posto si è piazzata l’unica edizione della Festa della Cacca con con 2419 preferenze, mentre il terzo gradino del podio è occupato da una vecchia sagra del caffè svoltasi il 22 marzo 1986 a Voghera e patrocinata dall’allora Ministro degli Affari Esteri Giulio Andreotti con 1.623 voti. Anche nella prima fase del sondaggio, che ...

Leggi Articolo »

Arrivano in Valtiberina ‘I sentieri del Duce’

VALTIBERINA – La Gea (Grande Escursione Appenninica) e il Percorso Francescano non saranno gli unici grandi itinerari sentieristici che attraverseranno il territorio della Valtiberina. Il presidente uscente dell’Unione dei Comuni Montani Marcello Minozzi e i Sindaci dei comuni della vallata annunciano con estrema soddisfazione di aver sconfitto la feroce concorrenza della Gola del Furlo e del comune di Orbetello (legato alla figura di Italo Balbo) e che l’Itinerario sentieristico europeo “Asse Roma-Berlino” passerà dai nostri borghi. Il percorso è lungo circa 1.800km e attraversa 4 nazioni: Italia, Città del Vaticano, Austria e Germania. In sintesi l’itinerario della parte che più ci riguarda prevede la partenza da Piazza Venezia, un salto in Vaticano per ricordare il concordato del ’29, la risalita ...

Leggi Articolo »

Arrestati i rapitori del cavallino Charlie: diventeranno biada

CITTA’ DI CASTELLO – Quattro arresti per il furto del cavallino Charlie, detentore del Guinnes World Record come cavallo più piccolo al mondo, avvenuto il 13 settembre 2013 nel corso della Mostra nazionale del cavallo. I Carabinieri della compagnia Città di Castello hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del tribunale di Perugia, a carico di quattro uomini di origine nomade. Dopo il processo svoltosi per direttissima in nottata, la corte ha condannato i malviventi ad un maxi-risarcimento in natura nei confronti del piccolo animale, ancora sotto choc per i drammatici fatti dello scorso autunno. Nei prossimi giorni, dunque, i quattro malviventi saranno prelevati da una nota ditta di mangimi del tifernate che, pronta ad allargare i propri ...

Leggi Articolo »

Ospedale della Valtiberina, nuovo allarme chiusura: “Rinnovati troppi reparti”

SANSEPOLCRO – Valtiberina nuovamente succube dei tagli alla sanità previsti dal Patto per la Salute. Un patto che il ministero sarebbe pronto a chiudere entro giugno e che riguarderebbe anche l’Ospedale di Sansepolcro. Nell’occhio del ciclone gli eccessivi ammodernamenti della struttura e la messa a nuovo di interi reparti grazie ai finanziamenti della Regione. “Troppa pulizia, troppa professionalità, troppi macchinari efficienti… Lavorare qui dentro diventerebbe troppo semplice – fanno sapere dal ministero – i casi di malasanità rischiano il tracollo e qualcuno potrebbe addirittura essere soddisfatto delle cure ricevute. Tutte queste buone notizie e questo clima positivo non vanno affatto bene per i nostri pazienti”. Il sindaco di Sansepolcro Daniela Frullani non ci sta e dal canto suo promette battaglia: ...

Leggi Articolo »