Templates by BIGtheme NET

La E45 sarà riaperta entro un mese

I Ministri Salvini e Toninelli assicurano che l’importante arteria sarà di nuovo aperta e sicura in occasione del passaggio della scorta che accompagnerà Cesare Battisti a Venezia, Udine e Capodistria.

Non solo la E45 sarà riaperta a tempo di record, ma ci sarà anche la terza corsia nella direzione nord. Tutto questo grazie al fatto che il corteo ministeriale che accompagnerà il prossimo 16 febbraio Cesare Battisti a deporre presso il tribunale di Venezia, passerà proprio dalla SS3BIS.

La deposizione avviene esattamente a quaranta anni di distanza dall’omicidio che vide la morte del macellaio Lino Sabbadin, a Santa Maria di Sala in provincia di Venezia, avvenuto alla stessa ora di quello di Milano dove trovò la morte Pierluigi Torregiani. Per entrambi i fatti di sangue, Cesare Battisti è stato condannato all’ergastolo. La giornata del noto scrittore di romanzi noir terminerà con una intervista alla storica emittente jugoslava e oggi slovena Tele Capodistria prima di fare ritorno in Sardegna usando il porto di Genova. Non confermato se il viadotto Polcevera, protagonista della tragedia dello scorso agosto, sarà anch’esso aperto per consentire il passaggio del terrorista e dei ministri che lo accompagneranno.

Già disponibili, presso la biglietteria del Teatro Dante di Sansepolcro, i biglietti per assistere alla sosta per bisogni fisiologici che Battisti e il corteo effettueranno all’area di servizio di Pieve Santo Stefano, naturalmente in direzione nord.

Jurgen Sparwasser

Una carriera come mezzala al Magdeburgo con un bottino di una Coppa delle Coppe, tre scudetti e quattro coppe nazionali. La sera del 22 giugno 1974 la sua vita cambia. Abbandona la Germania Orientale per dedicare tutta la sua vita a scrivere articoli giornalistici per lo Zozzo.