Templates by BIGtheme NET

Archivi Autore: Diana Vedemizzi

Giro d’Italia di nuovo in Valtiberina – Cronometro in Pedalò a Montedoglio

Quella del 2017 sarà la centesima edizione della corsa rosa e l’organizzazione, per rilanciare le ambizioni della prestigiosa gara e per celebrare i campioni e le leggendarie imprese che ne hanno fatto la storia, ha pensato di inserire alcune novità che possano incrementarne difficoltà e spettacolo, oltre che decantare le tradizioni e le attrattive del Belpaese. Le tappe saranno 19 come sempre ma saranno affrontate in cinque giorni, le ruote delle bici saranno sostituite da sfere di piombo modello “portafiorentina”, il doping sarà ammesso ma gli atleti dovranno procurarselo durante la gara recandosi in farmacia. Per ogni tappa parteciperanno fuori concorso campioni del passato e ogni concorrente avrà a disposizione 5 oggetti che potrà utilizzare per ostacolare gli avversari: la banana, ...

Leggi Articolo »

Aspettando Vasco – Successo Epocale per il Megaconcerto di Moreno il Biondo

Tra i presenti anche un invidioso Ivano Pescari ANGHIARI – Non c’è tempo di festeggiare il trionfo al Palio della Vittoria che gli Anghiaresi sono ancora protagonisti. Infatti è cominciata col botto la rassegna estiva che dal Medioevo allieta i mercoledì valtiberini con musica, sesso e droga a volontà. Già sold-out da oltre un decennio, il concerto di Moreno il Biondo ha spezzato le reni anche ai ballerini più forsennati sotto le note dei suoi più grandi successi come “Gatto Amico, Gatto Amico” e “Un Bes alo Squacquerone”. Ricordiamo a quei pochi tonti che non lo conoscevano alcune tappe fondamentali nella carriera di Moreno il Biondo: Nel 1990 entra a far parte dell’orchestra di Raul Casadei. Nel 1992 compra la ...

Leggi Articolo »

Drone in campo: Capresana-Tuscar finisce in rissa

CAPRESE MICHELANGIOLO – Domenica movimentata al Comunale di Caprese dove al 20’ del primo tempo della partita Capresana-Tuscar, valevole per il campionato di terza categoria toscana, un oggetto volante sorvola il campo con appeso un drappo con la scritta ”Caprese Michelangelo (frazione del comune di Valboncione)”. Mentre gran parte del pubblico sugli spalti scappa, pensando all’avvento dell’Armageddon, Arthur Pigliastiaffi, stopper della Tuscar, raccoglie ignaro il panno. Ed ecco che si scatena il putiferio! Botte, calci e scappellotti non impediscono all’arbitro di far proseguire la partita (che, per dovere di cronaca, finisce 3 a 0 per i padroni di casa con 3 gol in mischia di cui l’ultimo, bellissimo, del magazziniere). Al termine finiscono al pronto soccorso del nosocomio tifernate il portiere ...

Leggi Articolo »

Sestino, grande insuccesso per la Festa della Marrone a Palazzi

SESTINO – Doveva essere una giornata epocale e invece è stata una giornata esattamente come le altre 364 che vanno a comporre tranquille l’annata di uno a caso dei 48 abitanti di Palazzi, frazione (in provincia) di Sestino. Il programma steso dagli organizzatori della IX edizione della “Festa della marrone” era ricco di eventi appetitosi ai quali nessuno ha voluto partecipare. Di questi ricordiamo per dovere di cronaca il torneo di calcetto nella gabbia, vinto dalla “Squadra del Cignale”. E alle 21, in piena digestione, il ballo sfrenato con la mitica orchestra “Giò Raffoni” e il suo super ballo della clava e conclusione con pete sonore coperte però dai tonfi di “Duro DJ”. Intervistata, si giustifica così la neo eletta ...

Leggi Articolo »

Bitum Of Joy, intervista esclusiva

Come vi siete conosciuti e quali sono state le tappe della vostra avventura assieme come Bitum of Joy? Il gruppo è nato per gioco, mentre stavamo estraendo degli aculei di istrice dagli pneumatici del furgone del gruppo, un Ford Trasnsìto del 1882. Abbiamo frequentato tutti elettricisti al Margaritone si Sanzeponcro e ci siamo ritrovati accomunati dalla voglia di stare insieme e di fare musica. Abbiamo cominciato facendo cover dei Green Day, poi, dopo l’allontanamento di tutti i membri, il gruppo è andato avanti per anni in autogestione e grazie alla perseveranza di alcuni componenti che si sono avvicendati (ma mai più di uno contemporaneamente) abbiamo deciso di fare il salto di qualità e di cominciare a scrivere pezzi nostri, con ...

Leggi Articolo »