Templates by BIGtheme NET

Rubriche

Il lavoro più bello del mondo: bottega cerca 60 “assaggiatori di fegatelli”. Requisiti richiesti, intestino in ghisa

Per la prima volta una nota bottega valtiberina affiderà a “non addetti ai lavori” i test sulle tegamate di fegatelli alla toscana: si parte il 30 settembre con un corso per “addomesticare” stomaco e budella In gergo tecnico si chiamano “giudici sensoriali”: in valtiberina sono “assaggiatori di fegatelli”, il sogno di ogni essere umano. Una nota botteghina nel cuore dell’Alta Valle del Tevere ha pubblicato un annuncio di lavoro da leccarsi i baffi. I titolari cercano infatti 60 assaggiatori per testare uno dei prodotti suini più amati nel mondo. L’impegno, come spiega l’annuncio pubblicato sulle tipiche tovagliette in carta dell’alimentari, è di tre tegamate di fegatelli al giorno. Esperienza richiesta: intestino foderato di ghisa.

Leggi Articolo »

8 validissime ragioni per mangiare i sassi

Vi è mai capitato di prendere in mano una manciata di sassi e di lanciarli in mezzo alla macchia, dentro un laghetto o peggio ancora giù da un cavalcavia? Ecco, avete fatto un grande errore perché quei cumuli di pietre apparentemente prive di anima sono preziosi per la nostra salute! Oggi vogliamo proprio parlarvi delle proprietà e dei benefici alimentari dei sassi e consigliarvi qualche ricetta per adoperarli in cucina. BENEFICI Ricchi di fosforo Ricchi di zinco Buon contenuto di triptofano Ricchi di Omega 3 Ricchi di bauxite Ottimi per la salute della prostata Aiutano a prevenire la cistite Sono molto digeribili e aiutano a evitare picchi glicemici Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista ...

Leggi Articolo »

Alimentazione: grande successo a Sansepolcro per la “Dieta del Cipollaro”

SANSEPOLCRO – A Sansepolcro, nota località della provincia di Arezzo famosa nel mondo per il Palio della Balestra e le sfere di Porta Fiorentina, per il suo Duomo dell’anno mille, per il dipinto di Piero della Francesca e per Luca Pacioli, nonché per chiamarsi Sansepolcro, è nata la nuova moda mondiale: la dieta dell’estate a base di cipolla. La partnership secolare con il comune umbro di Cannara ha portato i cittadini biturgensi a guadagnarsi l’onorevole nomea di (S)Cipollari, ed è proprio alla cittadina biturgense che il Mondo guarda ora come punto di riferimento per la nuova dieta estiva a base di cipolle, ancora più in voga della Ducan. Cipolla, il piatto nobile per eccellenza, Cipollaro, il nome nobile per antonomasia. Proprio per ...

Leggi Articolo »

RICETTA: Olive a scolare

Ingredienti per 4 persone: 1 Scolapasta 1 pacco olive ascolane surgelate Preparazione: Mettete a bollire dell’acqua in un’ampia pentola. Così, senza un motivo. Uscite per strada e intercettate il primo furgoncino della Bofrost che passa da quelle parti. Minacciate il conducente con un gambo di sedano e invitatelo a consegnarvi gratuitamente un pacco di olive all’Ascolana prefritte surgelate denocciolate impanate. Aprite il pacco e riversate le olive completamente ghiacciate su uno scolapasta. Aspettate che lo strato di ghiaccio che le avvolge cominci a sciogliersi facendo uscire del liquido trasparente dai buchi dello scolapasta et voilà, il piatto è pronto. Buon Appetito!

Leggi Articolo »

RICETTA: Pasta aglio olio ed elio

Ingredienti per 4 persone: 1 pacco da 500g di pasta 1 speccia d’aglio 50g olio extravergine d’oliva 1 bombola di elio (He) 5g di prezzemolo sale q.b. Preparazione: Mettete a bollire un bigoncio d’acqua. Mentre aspettate che l’acqua si scaldi, fate un salto ai magazzini della Buitoni e inculate il primo pacco da 500g di pasta lunga che vi salta all’occhio. Buttate su una padella ricolma d’olio la vostra speccia d’aglio e alzate la fiamma. Finite di cuocere, scolate il bigoncio e saltate la pasta sul padellone condendo con il vostro prezzemolino bello tritato che è la morte sua. Prima di mangiare, aprite la bombola dell’elio vicino alle vostre labbra e fatevi una bella svapata. A questo punto, con la ...

Leggi Articolo »

Eccellenze Valtiberine: FABBRI ASSICURAZIONI

Quando quello che si vuole è una sicurezza per il futuro di ciò che ci è più caro. Terza puntata della rassegna sulle realtà più solide e rinomate dell’Alta Valle del Tevere. Oggi visitiamo la sede di Fabbri Assicurazioni, azienda fautrice di soluzioni su misura per la sicurezza della famiglia e dei valori ad essa legati, dalla casa, all’automobile passando per la salute. Un partner fondamentale di questi tempi che in giro è pieno di negri. Ne parliamo con il titolare Carlo. Buongiorno Carlo, può spiegarci brevemente la storia della vostra azienda? Sicuramente! La nostra è sempre stata un’impresa di famiglia, sin da quando fu fondata da mio padre Agenore Assicurazioni nel lontano 1922. Oggi siamo ancora al passo con ...

Leggi Articolo »

Intervista Esclusiva: Direttamente da XFactor, la bravissima Anacleta!

Allora Anacleta, cosa significa per te la partecipazione a XFactor? Partecipare a XFactor al giorno d’oggi è sicuramente il punto più alto della carriera di un musicista, significa avere una possibilità di vivere della propria passione e di far conoscere la musica che abbiamo dentro agli altri, quindi posso dire di aver realizzato il mio sogno anche se sono stata eliminata alla prima selezione della quale tra l’altro sono andati in onda solo 30 secondi. Come ci si sente a soli 16 anni finire sotto la luce dei riflettori? Mah, devo dire molto caldo. Quei riflettori arrivato a temperature altissime. Come è cambiata la tua vita dopo XFactor? Io mi considero una ragazza semplice e con i piedi per terra, ...

Leggi Articolo »

RICETTA: Penne ai Cannelloni

Un pizzico di fantasia… e risolvi il problema degli avanzi! Eh, sì! Anche quest’anno è arrivato l’Inverno ed è tempo di ponti, riunioni di famiglia e grandi pranzi domenicali. Le massaie sapranno già cosa preparare in queste occasioni: tracimanti crostini, brodosi tortellini, sugosi arrosti, affettati affettati, farinose torte… non saremo certo noi a pretendere di imparare il mestiere a chi è più esperto di noi! Come vorrebbero fare alcuni “capiscioni”! Ma anche alle massaie più vecchie ed esperte sarà capitato di esagerare con le dosi, perché si sa, come si dice al Borgo “tengono più gli occhi che la trippa”. E il Lunedì siamo sempre daccapo: il frigorifero è pieno di piccoli avanzi che non bastano a sfamare l’intera famiglia ...

Leggi Articolo »

Eccellenze Valtiberine: INOCUL SRL

A tu per tu con la famiglia Cerasella, da ormai quarant’anni leader indiscussi nel settore dei noccioli per ciliegie. Ed eccoci alla seconda puntata della carrellata sulle migliori aziende della nostra vallata, quelle che c’hanno un know-how che ci invidiano persino i Coreani, anche se non si sa se quelli del Sud oppure del Nord. Stavolta incontriamo la famiglia Cerasella, che dal 1975 è leader indiscussa nella produzione di noccioli per ciliegie di altissima qualità. Nonostante la Crisi, che ormai ha investito anche il settore agroalimentare, l’azienda ha saputo mantenersi in attivo sfruttando una domanda che di fatto prima non esisteva, una grande intuizione che ci spiega il titolare Valvassore Cerasella. Allora Valvassore, vuole raccontarci rapidamente, così per rompere il ...

Leggi Articolo »

Eccellenze Valtiberine: B-ANAL GROUP

Un’azienda giovane, dinamica, per metterla “in quel posto” alla Crisi. Come è noto ai più, l’economia italiana attraversa un momento difficile e la situazione delle imprese in Valtiberina non è da meno. Ma a volte ci pare proprio che la “Crisi” diventi un po’ una “scusa” e che “ingegnarsi”, come diceva el mi nonno, porti sempre i suoi “frutti”. È così che da un’idea apparentemente troppo audace, con un pizzico di fantasia, tanta buona volontà e un buon millicchio di euro investito mensilmente in pubblicità d’autore come questa, piccole realtà locali possono diventare piccole-grandi realtà nel mercato europeo e persino grandi-piccole realtà nel mercato mondiale. Benvenuti quindi alla nostra nuovissima rubrica sulle “Eccellenze Valtiberine”, una coloratissima kermesse delle imprese che ...

Leggi Articolo »