Templates by BIGtheme NET

Notizie

Il sindaco Cornioli: “D’ora in poi gli assessori avranno più voce in capitolo”

Annunciato un mini rimpasto per semplificare il cammino amministrativo nell’ultimo anno prima dell’appuntamento elettorale. Polemiche pre-elettorali caratterizzano l’estate biturgense. Alle accuse del consigliere padano e già cantante dei Green Day Alessandro Rivi ha replicato una nota unitaria della maggioranza civica a sostegno del sindaco Mauro Cornioli. Il primo cittadino stesso ha messo fine a tutte le diatribe confermando lo spirito unitario e collegiale della coalizione e garantendo l’impegno verso un maggior coinvolgimento dei propri assessori, ai quali ha rinnovato la propria massima e incondizionata fiducia. Nella stessa occasione è stato annunciato un mini rimpasto delle deleghe della Giunta, al solo fine di semplificare il processo decisionale nell’ultimo delicato anno che porterà alle elezioni amministrative di primavera 2021. Secondo indiscrezioni raccolte ...

Leggi Articolo »

Gli chiedono di scaricare Immuni e lui li manda al pronto soccorso

Il fatto è accaduto a Lippiano, nei territori dei Bourbon del Monte di Santa Maria. Un signore di mezza età, visibilmente alticcio, stava bevendo l’ennesima birra al bar quando un gruppo di giovanotti gli ha chiesto, visto che lo avevano appena fatto anche loro, se avesse scaricato l’app Immuni. Chiedi una, chiedi due, chiedi tre volte, alla quarta richiesta il rubizzo suddito del marchesato ha risposto: “io ora scarico, ma il caricatore del fucile” e fra una schioppettata e l’altra ha spedito i poveri giovani al nosocomio tifernate in codice giallo.

Leggi Articolo »

Pace fatta tra i Volti Santi di Lucca e Sansepolcro!

Entrambi saranno ospiti di Arezzo per una mostra confronto che si terrà nel prossimo settembre Colpo grosso della città di Arezzo che è riuscita laddove Sansepolcro e Lucca hanno più volte fallito. “Carbonio 14 – originale e copia” sarà il titolo della straordinaria mostra che sarà ospitata nella vera città di Piero della Francesca. Approfittando delle provocazioni giornalistiche del tipo “io ce l’ho più lungo del tuo” che le due città patrie dei Volti Santi stanno mettendo in atto da diversi anni, la squadra di Ghinelli, pur da alcune settimane priva dell’ex Assessore Marcello Comanducci, è riuscita a giocare una partita straordinaria ingannando sia Sansepolcro che Lucca. Alla città valtiberina Ghinelli ha chiesto di scambiare per alcuni mesi il Volto ...

Leggi Articolo »

Banksy torna a Sansepolcro con una mostra dei suoi capolavori

Il celebre e misterioso artista è in Valtiberina dove cominciò la sua carriera colorando i vagoni dei convogli FCU “Era un ragazzino e amava andare in giro con una maschera a forma di faccia di Indro Montanelli sopra il viso… quando lo incontrai la prima volta salì sul treno nei pressi della stazioncina di Ramazzano-Passo dell’Acqua…in quell’occasione dipinse il viso di nero a tutti i passeggeri del treno dando vita all’opera “Blacks Wagons” che tutt’oggi viaggia nel tratto riaperto della Ferrovia Centrale Umbra”. Sono alcune delle parole del manager Giorgio Fusberti alla conferenza stampa di presentazione della mostra di Banksy che si terrà al Museo Civico di Sansepolcro dal 20 giugno fino al giorno dopo il secondo turno delle elezioni ...

Leggi Articolo »

L’ambulante Mustafa al posto della statua di Piero e nuova maglia per il Sansepolcro Calcio

I Black Lives Matter si fanno sentire anche a Sansepolcro e la città si appresta ad approvare due iniziative clamorose. Regalo al Borgo dello scultore Franco Alessandrini Il vento di rivolta successivo all’omicidio di George Floyd è arrivato anche in Valtiberina dove la statua di Piero della Francesca ha i giorni contati. Il sommo pittore non era direttamente coinvolto nelle discriminazioni ne tantomeno nello schiavismo, ma paga l’essere morto nel giorno della scoperta dell’America e soprattutto che la sua statua sia stata inaugurata il 12 ottobre del 1892, per i 400 anni dal triste episodio che ha portato tanta sfortuna alla gente di colori diversi da quello di Colombo. Direttamente dagli Stati Uniti lo scultore biturgense Franco Alessandrini promette che ...

Leggi Articolo »

Caprociano richiede il Bonus Facciate per il capanno da caccia: “Sto più lì che a casa”

Sono rimasti tutti di stucco all’Agenzia delle Entrate, quando stamani hanno ricevuto una telefonata quantomai curiosa. Un signore di Caprese – di cui non possiamo fornire le generalità per la privacy e perchè se ci becca ci stronca le dita – ha chiamato per avere informazioni circa il nuovo bonus facciate, agevolazione fiscale al 110% che consente di abbellire e ammodernare le facciate degli immobili privati. Il signore, che ha condito la telefonata con diversi rosari di moccoli, ha insistentemente chiesto se fosse possibile ottenere il bonus anche per il suo capanno da caccia. Alla domanda dei funzionari sul perché di tale bislacca richiesta, il blasfemo cittadino ha risposto che passa molto più tempo al capanno che a casa, lontano ...

Leggi Articolo »

Dal 3 giugno anche il Tevere potrà tornare in Umbria

Con la riapertura dei confini anche i fiumi potranno scorrere di nuovo nei loro alvei naturali. Prevista una cerimonia a Corniolia Inferiore alla presenza dei Sindaci di Sansepolcro e Città di Castello A poche ore dalla riapertura dei confini regionali tornerà alla normalità anche la situazione idrografica che aveva creato paradossi mai visti prima. Corsi d’acqua, uccelli, animali selvatici, amanti e spacciatori potranno tornare a varcare i confini senza alcun tipo di preoccupazione. Il vostro cane potrà tornare a defecare davanti alla porta del vicino di comune senza rischiare alcuna multa. E’ prevista una ressa di cacciatori lungo la linea di demarcazione regionale pronti a sparare a tutte le famiglie di cinghiali, caprioli o lepri che vorranno ricongiungersi. Finalmente la chiusura ...

Leggi Articolo »

Ore 24 del 24 maggio: aperto il confine!

Il messaggio del sindaco Cornioli alla popolazione “Care concittadine e cari concittadini della Repubblica Democratica di Sansepolcro, chi come me ha avuto la fortuna di ammirare la nostra verde valle dalle lontane vette degli Appennini ha uno sguardo diverso. Perché da lassù, la vita degli esseri umani appare piccola e insignificante. E viene da chiedersi: Dove stiamo andando? Quali sono i nostri obiettivi? E quali le nostre conquiste? Oggi sono due mesi e mezzo dall’arrivo del virus. Un millesimo di secondo in relazione all’universo. Ma per noi questi ultimi mesi hanno avuto il valore di un intero secolo. I nostri nemici di un tempo vorrebbero vivere al nostro fianco, sono i nostri vicini di casa. Questo non è certo il ...

Leggi Articolo »

Subitissimo il terzo Ponte sul Tevere tra Sansepolcro e Città di Castello

Il nuovo collegamento eviterà di transitare da San Giustino e permetterà a borghesi e castelani di incontrarsi in sicurezza evitando banditismo, pedaggi e sovranisti L’entusiasmo attorno alla scoperta del passaggio segreto che collega Sansepolcro direttamente con Città di Castello ha convinto i due sindaci Cornioli e Bacchetta a prendere un’iniziativa clamorosa che rivoluzionerà il traffico nella valle del Tevere. A causa della persistente chiusura del principale confine tra Toscana ed Umbria, quello tra Sansepolcro e San Giustino nei pressi dell’ormai celebre Marino fa Mercato Checkpoint, in meno di 48 ore un ponte di barche e una viabilità provvisoria uniranno Sansepolcro e Città di Castello senza la necessità di transitare da San Giustino. “É ormai diventata incontenibile l’esigenza sempre maggiore di ...

Leggi Articolo »

Confine umbro-toscano: grande folla in attesa della caduta del muro burocratico

Tensione alle stelle nei pressi del checkpoint di Marino fa Mercato. Già dalla notte umbri e toscani affollano le postazioni di confine dopo la diffusione della notizia che il governatore toscano ha autorizzato l’abbattimento del muro burocratico che separa le due regioni. In attesa di sapere le reazioni della controparte umbra la folla ha sta pressando i vigili urbani di San Giustino per l’enorme desiderio di fare la spesa all’Eurospin. Tutto questo con rischi sanitari e sociali enormi vista l’impossibilità di mantenere le distanze di sicurezza. Si respira il clima del novembre 1989 a Berlino e dalle autoradio delle automobili anche oggi echeggia Wind of Change degli Scorpions. Siamo testimoni di una nuova pagina di storia della nostra valle. Il ...

Leggi Articolo »