Templates by BIGtheme NET

Notizie

Arezzo Città del Natale: vietate le bestemmie in centro fino al termine della manifestazione

Ieri il sindaco Ghinelli ha firmato un’ordinanza che limita qualsiasi esclamazione blasfema durante i mercatini di Natale. Il rispetto di tale ordinanza sarà premura degli agenti della Polizia Municipale che potranno multare con un’ammenda da 50 euro chiunque sia stato individuato a bestemmiare. Per rendere ancora più efficace tale ordinanza gli agenti potranno intervenire in divisa, in borghese o camuffati da elfo di Babbo Natale. Saranno considerate anche le delazioni, purchè presentate in forma scritta e contenenti la dicitura: “mi pare che quello/a abbia moccolato il Cristo e/o la Madonna”! Il divieto varrà in tutta la cosidetta “Zona Pan di Zenzero” che corrisponde alla cintura pedonale fino alla stazione FS e verrà debitamente segnalata. Considerate le abitudini degli aretini e ...

Leggi Articolo »

Mercato piloti F1: maxi offerta della scuderia Carbonini per la coppia Vettel-Leclerc

La celebre casa costruttrice pronta a fare follie per i due fenomeni dell’autoscontro All’indomani della splendida prestazione di Interlagos, ecco l’offerta shock per la premiata ditta Sebastian Vettel-Charles Leclerc. Secondo quanto riportato dalla rivista “Balto”, una delegazione della scuderia Carbonini avrebbe incontrato già questa mattina gli agenti dei due piloti, mettendo sul piatto la bellezza di 200 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni dei due fenomeni nelle prossime quattro stagioni. Intanto in casa Ferrari tutto tace. Dal Cavallino, al momento, nessuna conferma e nessuna smentita circa la clamorosa trattativa che rivoluzionerebbe totalmente gli equilibri del campionato 2020 di F1. Comunque vada, davvero un finale di stagione tutto da ricordare per il duo Vettel-Leclerc: tutti li vogliono, tutti li corteggiano e non ...

Leggi Articolo »

E45: video amatoriale svela in anteprima il nuovo percorso dell’Intrepida

La tratta Pieve S. Stefano-Bagno di Romagna sarà la prova clou del nuovo percorso “Vile” Dal Giro d’Italia al giro del web. Da alcune ore sta circolando sui social un filmato amatoriale ad alto contenuto di indignazione nel quale un automobilista riprende con il suo cellulare un ciclista in volata lungo i temibili viadotti tosco-romagnoli della superstrada E45. Sia l’autore del video, sia le centinaia di utenti che hanno commentato e condiviso il post con sgomento, hanno espresso tutta la loro preoccupazione per quello che a primo impatto non può che apparire come il gesto sconsiderato di un pazzo incosciente. In realtà dietro quelle immagini scandalose si celava fino a ieri un’incredibile sorpresa – ormai inevitabilmente spoilerata – per tutti gli ...

Leggi Articolo »

1000 Panda in arrivo a Sansepolcro

Zoofili da tutto il mondo per l’evento che concluderà l’estate della città bianco-nera Fino a poco tempo fa era un animale in via d’estinzione. Poi, anche grazie all’intervento di Fiat, la tendenza è stata invertita. Saranno oltre mille i panda che si raduneranno a Sansepolcro nella giornata di domenica 29 settembre. Un ennesimo successo delle politiche collaborative dell’amministrazione comunale che è riuscita ad organizzare l’esposizione di opere di Piero della Francesca nei principali zoo del mondo in cambio della presenza in Valtiberina dei simpatici plantigradi appassionati di bambù. “Non ci fermeremo qui e porteremo a Sansepolcro altre simpatiche bestie” assicura il Consigliere Andrea Goretti, da sempre appassionato di animali e che ricordiamo aver dato scandalo nel periodo del suo fidanzamento con ...

Leggi Articolo »

Fa il pieno di funghi ma non pubblica le foto, l’Asl sequestra 20 kg di porcini

Lo scorso 24 agosto l’ASL Toscana sud-nord ha sequestrato una partita di porcini ad un 75enne di Manzi, frazione di Caprese Michelangelo, da sempre appassionato di funghi. Il motivo? Dopo la fortunata raccolta del mattino, lo sventurato cercatore ha inavvertitamente sottoposto il suo ghiotto bottino al controllo del micologo SENZA aver prima pubblicato sul web una foto del suo paniere ricolmo. Il professionista dell’azienda sanitaria ha effettuato un minuzioso screening dei vari profili social del signore per verificare il buon svolgimento di questa prassi divenuta ormai imprescindibile per chiunque voglia andare a funghi. I controlli hanno evidenziato la mancanza di tutte le autorizzazioni specifiche: nessun post su Facebook, nessun album fotografico, neppure una semplice Instagram story. Per questo sono state ...

Leggi Articolo »

Black Mirror Valtiberina Edition

Tre episodi della prossima stagione saranno ambientati nell’Alta Valle del Tevere. Da pochi giorni è uscita su Netflix la quinta stagione di “Black Mirror”, la serie antologica che prende in esame possibili sviluppi della tecnologia e il modo inquietante in cui potrebbero influire sulle nostre vite. Visto il successo della serie, i creatori hanno già annunciato che si farà anche una sesta stagione, le cui riprese inizieranno entro il 2019 e cosa ancor più sorprendente, che tre puntate verranno girate proprio in Valtiberina. Citando le parole del producer e location finder della serie Jim Postribolo, la nostra amata valle è “ricchissima di ispiranti ambientazioni retrofuturiste, come la Chiesa delle Forche e il Grattacielo a Fungo di Città di Castello. Per ...

Leggi Articolo »

Santucci contro Der Kommissar!

Il Sindaco di Badia Tedalda verso lo scontro finale. Il nemico apparente si chiama Quorum, ma dietro di lui c’è il Commissariamento del comune e i poteri forti. Non gli è bastato presiedere l’Unione dei Comuni, lottare per la libera informazione, conquistare Arezzo, poi Firenze ed infine dare l’auspicato sbocco al mare a Badia Tedalda. Oggi Alberto Santucci è sottoposto ad una nuova ed incredibile prova. Dopo che ogni possibile avversario ha abbandonato la sfida alla poltrona di Sindaco di Badia Tedalda, Santucci per conquistare il suo quarto mandato dovrà sfidare un terribile mostro chiamato Quorum. Già, lo stesso Quorum che ha ucciso decine di referendum in passato e costretto al commissariamento molti comuni italiani. Dietro al Quorum c’è un ...

Leggi Articolo »

Le dittature degli stati liberi di Badia Tedalda e Sestino

Quando la realtà supera la fantasia…lo Zozzo potrebbe scendere in campo per legittimare uno dei due aspiranti sindaci! Lo scenario elettorale che si presenterà nei due comuni più orientali della Toscana è degno di massima attenzione anche da parte di una testata giornalistica seria e importante come la nostra. Badia Tedalda: non abbiamo dubbio che nessuno abbia avuto il coraggio di sfidare il futuro Granduca Alberto I. La popolarità di cui gode è massima e nella seconda parte del suo ultimo quinquennio amministrativo ha dimostrato doti pragmatiche e politiche difficilmente presenti in altri amministratori della zona. Intanto Santucci è stato il primo vero Presidente montano dell’Unione dei Comuni, un traguardo raggiunto dopo oltre quaranta anni di attesa da parte di ...

Leggi Articolo »

Badia Tedalda nuovo capoluogo di provincia

Con la forza della rabbia e dell’amore Santucci conquista anche Arezzo. Badia controlla 18 territori. Potrebbe sembrare il titolo di un album di Pupo, invece rabbia e amore sono le principali dinamiche che hanno caratterizzato la caduta di Arezzo, conquistata nella notte dal Re dei Tedaldi Alberto I. Se oggi Tevere, Arno, Foglia e Marecchia sono tutti sotto lo stesso regno è ancora una volta merito del sagace Sindaco di Badia Tedalda. La rabbia di Santucci è dovuta all’eliminazione dell’amata Juventus da quella che un tempo era la Coppa dei Campioni. Proprio per questo Santucci ha ordinato ai suoi legionari di entrare ad Arezzo e prendere la zona sportiva con l’obiettivo di lungo termine di portare gli amaranto sul tetto ...

Leggi Articolo »

L’inarrestabile avanzata dei tedaldi: Cadono Anghiari e Chiusi della Verna. Badia Tedalda controlla 7 territori

Intervista esclusiva al Capitano di Ventura Alberto Santucci, dominatore della Toscana orientale Il nostro inviato Falko Weissflok ha dovuto percorrere ore di cammino per raggiungere il bunker segreto dal quale Alberto Santucci coordina le ultime fasi dell’occupazione dell’enorme territorio di quello che un tempo era il comune di Anghiari. Dopo lunghissime misure di sicurezza e, sorvegliato a vista dalle minacciose guardie del corpo del Capitano Alberto I, il nostro Falko ha potuto finalmente fare a Santucci le domande che ogni corrispondente di guerra vorrebbe chiedere. D: Sire, ci racconti con quale strategia è riuscito a conquistare Anghiari, un paese inespugnabile dove anche nel 1440 biturgensi e milanesi sbatterono i denti? R: Il nostro esercito è piccolo, come il nostro comune. ...

Leggi Articolo »