Templates by BIGtheme NET

Tag Archivi: badia tedalda

Santucci contro Der Kommissar!

Il Sindaco di Badia Tedalda verso lo scontro finale. Il nemico apparente si chiama Quorum, ma dietro di lui c’è il Commissariamento del comune e i poteri forti. Non gli è bastato presiedere l’Unione dei Comuni, lottare per la libera informazione, conquistare Arezzo, poi Firenze ed infine dare l’auspicato sbocco al mare a Badia Tedalda. Oggi Alberto Santucci è sottoposto ad una nuova ed incredibile prova. Dopo che ogni possibile avversario ha abbandonato la sfida alla poltrona di Sindaco di Badia Tedalda, Santucci per conquistare il suo quarto mandato dovrà sfidare un terribile mostro chiamato Quorum. Già, lo stesso Quorum che ha ucciso decine di referendum in passato e costretto al commissariamento molti comuni italiani. Dietro al Quorum c’è un ...

Leggi Articolo »

Le dittature degli stati liberi di Badia Tedalda e Sestino

Quando la realtà supera la fantasia…lo Zozzo potrebbe scendere in campo per legittimare uno dei due aspiranti sindaci! Lo scenario elettorale che si presenterà nei due comuni più orientali della Toscana è degno di massima attenzione anche da parte di una testata giornalistica seria e importante come la nostra. Badia Tedalda: non abbiamo dubbio che nessuno abbia avuto il coraggio di sfidare il futuro Granduca Alberto I. La popolarità di cui gode è massima e nella seconda parte del suo ultimo quinquennio amministrativo ha dimostrato doti pragmatiche e politiche difficilmente presenti in altri amministratori della zona. Intanto Santucci è stato il primo vero Presidente montano dell’Unione dei Comuni, un traguardo raggiunto dopo oltre quaranta anni di attesa da parte di ...

Leggi Articolo »

Badia Tedalda nuovo capoluogo di provincia

Con la forza della rabbia e dell’amore Santucci conquista anche Arezzo. Badia controlla 18 territori. Potrebbe sembrare il titolo di un album di Pupo, invece rabbia e amore sono le principali dinamiche che hanno caratterizzato la caduta di Arezzo, conquistata nella notte dal Re dei Tedaldi Alberto I. Se oggi Tevere, Arno, Foglia e Marecchia sono tutti sotto lo stesso regno è ancora una volta merito del sagace Sindaco di Badia Tedalda. La rabbia di Santucci è dovuta all’eliminazione dell’amata Juventus da quella che un tempo era la Coppa dei Campioni. Proprio per questo Santucci ha ordinato ai suoi legionari di entrare ad Arezzo e prendere la zona sportiva con l’obiettivo di lungo termine di portare gli amaranto sul tetto ...

Leggi Articolo »

Badia Tedalda alla conquista della Toscana

Competenza, esperienza, gestione dei social e della stampa sono i segreti che potrebbero portare il Sindaco Alberto Santucci alla nomina a Granduca Fino a non molto tempo fa nei media nazionali si parlava di Badia Tedalda solo per vicende di cronaca nera, molto nera. Oggi Badia è sulla bocca di tutti per il fatto che è il comune toscano che è riuscito a conquistare ben altri 4 territori, tutti più popolati del paese appenninico. Per Alberto Santucci il Tuscany war bot 2020 non è un gioco. Il Sindaco di Badia Tedalda ha investito molto in questa avventura che con ogni probabilità gli darà un ruolo ancora più prestigioso di quelli ricoperti fino ad ora. Abile stratega ed infinitamente saggio, Santucci ...

Leggi Articolo »

Più diritti per i cinghiali: al Comune di Badia 500mila euro di fondi per l’integrazione con l’uomo

Badia Tedalda attiva la sperimentazione ministeriale e riceve 500mila euro di fondi per favorire il ripopolamento e l’integrazione con l’uomo Forse non tutti sanno che in Toscana sono presenti, stando agli ultimi censimenti, circa 1 milione di cinghiali – pari ad un esemplare ogni quattro abitanti. Da anni si sono ibridati e ormai non vivono più solo nelle macchie e nei boschi, ma stanno pian piano perdendo le loro istintive inibizioni fino a spingersi nei centri abitati anche più grandi. Possiamo dunque dire, usando un eufemismo, che i cinghiali stiano ripopolando quelle campagne che l’uomo ha abbandonato da decenni. Esempio ne è il comune di Badia Tedalda, avamposto di quella Toscana d’Appennino che vive un lento declino demografico e sociale ...

Leggi Articolo »

Verso il Comune Unico: fra i due litiganti Sansepolcro e Anghiari, Pieve Gode!

Nessuno ne parla, ma quelle di giugno saranno le ultime elezioni amministrative per i comuni di Anghiari e Sansepolcro. A partire dal 2021 verrà infatti creato il comune unico valtiberino, e Pieve Santo Stefano ne sarà il capoluogo. Firenze: Sono anni ormai che se ne discute, pubblicamente e non, ma dopo una riunione fiume tenutasi in regione 2 mesi fa, si è deciso di accorpare 4 comuni della Valtiberina Toscana e creare un’ unica realtà amministrativa. La decisione, tenuta segreta per ovvi motivi legati alle elezioni, porterà alla creazione di una grande realtà dal nome evocativo: “Comune dell ‘Alto Tevere Toscano”. I comuni che ne faranno parte saranno quattro: Anghiari, Badia Tedalda, Pieve Santo Stefano e Sansepolcro e avranno il ...

Leggi Articolo »