Templates by BIGtheme NET

Tag Archivi: calcio

Il calcio a Sansepolcro parlerà arabo

I petrodollari degli sceicchi salvano la compagine valtiberina. Moschea al posto del vecchio stadio Buitoni e scuola talenti per giovani promesse dal Golfo Persico “Se Maometto non va a La Montagna, La Montagna andrà da Maometto”. Questa è la dichiarazione dello sceicco Omam-Biyik, ai microfoni di Al-Jazeera Valtiberina, che con il suo impegno ha salvato il calcio a Sansepolcro in occasione della conferenza stampa analcolica tenutasi in altura alla Trattoria da Vasco dove i bianconeri sono già in ritiro in vista del campionato di eccellenza umbra 2020-21. Un inizio estate movimentato quello di Sansepolcro dove si è concretamente rischiato di fermare l’attività sportiva della prima squadra alla vigilia del centenario della fondazione del calcio a Sansepolcro. La compagine imprenditoriale locale, ...

Leggi Articolo »

La Resurrezione restaurata protagonista ai mondiali di Russia 2018

L’affresco più bello del mondo partirà per Mosca, mentre resterà esposto al Museo Civico quello originale non restaurato Grande successo per il ritorno alla massima fruibilità de La Resurrezione di Piero della Francesca. La fine del lavoro di restauro, giusto in tempo per la Pasqua di Resurrezione, allieterà la primavera dei biturgensi anche se non porterà turismo nei mesi estivi. Grazie ad un accordo con il Cremlino, l’opera di Piero della Francesca rappresenterà l’Italia ai mondiali di Russia. L’Italia non potrà brillare nei campi di gioco, ma saprà farsi valere nei dodici stadi grazie a dodici opere d’arte e dell’ingegno italico, che verranno posizionate nell’ingresso principale di ogni impianto sportivo dei prossimi mondiali. L’opera più importante di Piero della Francesca è ...

Leggi Articolo »

Drone in campo: Capresana-Tuscar finisce in rissa

CAPRESE MICHELANGIOLO – Domenica movimentata al Comunale di Caprese dove al 20’ del primo tempo della partita Capresana-Tuscar, valevole per il campionato di terza categoria toscana, un oggetto volante sorvola il campo con appeso un drappo con la scritta ”Caprese Michelangelo (frazione del comune di Valboncione)”. Mentre gran parte del pubblico sugli spalti scappa, pensando all’avvento dell’Armageddon, Arthur Pigliastiaffi, stopper della Tuscar, raccoglie ignaro il panno. Ed ecco che si scatena il putiferio! Botte, calci e scappellotti non impediscono all’arbitro di far proseguire la partita (che, per dovere di cronaca, finisce 3 a 0 per i padroni di casa con 3 gol in mischia di cui l’ultimo, bellissimo, del magazziniere). Al termine finiscono al pronto soccorso del nosocomio tifernate il portiere ...

Leggi Articolo »